Vacanze-Sardegna-2020-regole-Hotel-Frassetto-porto-pozzo-Santa-Teresa-gallura

Vacanze Sardegna 2020 regole spiegate in poche righe con domande e risposte.

Le vacanze in Sardegna, a causa della pandemia da coronavirus che fortunatamente riporta dati in miglioramento costante , richiedono oggi regole più rigide per garantire la tranquillità dei ospiti. Di seguito troverete le domande che i nostri clienti ci hanno posto più di frequente e le relative risposte. Se non trovi qui la risposta alla tua domanda, non esitare a scriverci all’indirizzo di posta elettronica info@hotelfrassetto.com. Buona lettura!

Quale modulo devo compilare per venire in Sardegna? Quanto tempo prima è necessario registrarsi?

Per sbarcare in Sardegna, quest’anno è necessario registrarsi come stabilito dall’Ordinanza della regione Sardegna n. 27 del 2 giugno 2020. E’ possibile farlo in due modi: utilizzando il sito https://regione.sardegna.it/, oppure scaricando l’app “Sardegna Sicura” disponibile per Android e iOSE’ necessario, inoltre, conservare la ricevuta di registrazione, sia essa cartacea o elettronica (QR code). 

Abbiamo inoltre predisposto un modulo per effettuare il check-in online presso la nostra struttura.

  • Se hai già prenotato, effettua il check in online dell’ Hotel Frassetto per evitare perdita di tempo e code alla reception. [CLICCA QUA]
  • Se invece non hai ancora prenotato, puoi verificare la disponibilità presso l’Hotel Frassetto da questo [LINK]

Come saranno organizzate le spiagge?

Al momento abbiamo informazioni sia sul comune di Santa Teresa di Gallura che quello di Palau, ad oggi (20/06) non si parla di alcun numero chiuso nelle spiagge, che resteranno libere. E’ importante mantenere la distanza di 4 metri tra un ombrellone e l’altro, e di almeno 1,5 m tra gli asciugamani. Non è obbligatorio rispettare le distanze tra congiunti. Questa pagina verrà aggiornata non appena giungeranno nuove direttive.

Io e la mia amica possiamo dormire nella stessa camera?

Certamente. Noi albergatori non siamo tenuti a controllare che siate congiunti o meno. La responsabilità della scelta è dell’ospite. Confidiamo che gli ospiti adottino i comportamenti e le buone norme consigliate dal Ministero della Salute e dal Governo. Potete vedere come sono organizzate le nostre camere e verificare la disponibilità seguendo questo LINK

Ci sarà il buffet a colazione?

Al momento non è consentito distribuire bevande a alimenti a buffet. Potete ordinare tutte le pietanze che servivamo a buffet e vi saranno servite al tavolo.

Temiamo affollamenti all’ora di colazione o a cena. Come vi siete organizzati per evitarli?

Niente paura, le distanze di sicurezza saranno ampiamente garantite. Abbiamo ampi spazi esterni al coperto dove potrete consumare i vostri pasti in assoluta privacy e sicurezza. Potete approfondire le nostre misure di sicurezza a questa pagina.


Altre domande vi arrovellano? Inviatecele al nostro indirizzo e-mail info@hotelfrassetto.com e saremo lieti di rispondervi, ed inserire le risposte anche in questa pagina!

Se hai deciso di prenotare presso la nostra struttura, premi il pulsante qua sotto e verifica la disponibilità

Anche quest’anno a colazione potete gustare le bevande calde, i dolci prodotti artigianalmente dalla proprietaria come torte di mele, variegate al cioccolato, crostate e muffin, a seconda della reperibilità degli ingredienti freschi; Il pane proviene dal vicino forno di San Pasquale, dove si utilizzano ancora metodi artigianali per la produzione del pane. A pranzo una linea di panini creativi ed insalate stuzzicherà il vostro appetito. Troverete anche tramezzini e toast, il tutto anche da asporto, per affrontare le vostre giornate in spiaggia con un tocco di gusto in più. Dopo la spiaggia, lasciatevi rinfrescare dalle nostre bollicine di Valdobbiadene, dalla nostra birra artigianale sarda o dalla più classica ichnusa mentre degustate pecorino sardo , salsiccia e carasau dal nostro sfizioso buffet.

Un felice ritorno, che sicuramente farà piacere a tutti i nostri affezionati ospiti.

Dopo la pausa di un anno, la famiglia Frassetto torna alla guida del proprio ristorante “Al Peschereccio”, con entusiasmo e tanta voglia di ricreare l’ambiente allegro e famigliare che ci contraddistingue. Non rinunceremo ai piatti della tradizione come i ravioli dolci di ricotta, sempre fatti a mano da mia suocera Simona, e nemmeno alla zuppa gallurese su ordinazione (che a casa nostra si fa senza la Saporita!), ma siamo pronti a sperimentare qualche novità nella cucina di mare, con materie prime di qualità e sfiziosi abbinamenti.

I dessert, come sempre, saranno curati da me , con qualche semplice proposta ispirata ai dolci di casa.

Vi aspettiamo al Peschereccio!

Gaia