Il Paese di

Porto Pozzo

Il paese di Porto Pozzo, è un antico villaggio di pescatori ed è posto a metà strada tra S. Teresa di Gallura e Palau, a circa 11 km da entrambi.
"La leggenda vuole, che l'insenatura naturale, fosse identificata come la Baia dei Lestrigoni, luogo dove, Ulisse incontrò , appunto,i Lestrigoni."
A pochi passi dall'hotel, sono collocati diversi pontili dove è possibile ormeggiare imbarcazioni e gommoni. Dal porticciolo del paese, è inoltre possibile partire alla scoperta del meraviglioso arcipelago della Maddalena a bordo di un tipico peschereccio, il Nord Ovest. La gita alle isole è una delle attrazioni della zona. Si parte la mattina, si fa sosta in alcune spiagge dalla sabbia bianchissima e dall'acqua cristallina; si consuma il pranzo a bordo per rientrare alle 17.00.
Per i più esperti è possibile affittare un gommone. La spiaggia di Porto Pozzo è forse tra le spiagge più lunghe del territorio di Santa Teresa di Gallura (OT), e si trova lungo la costa settentrionale della Sardegna. Si tratta di una spiaggia inserita in un grande canale naturale e caratterizzata da sabbia a grani medi e di colore dorato. Il mare si presenta con un fondale sabbioso e medio-basso, e di un colore che varia dal verde all'azzurro. Acque trasparenti, ottima la vista sul paesaggio circostante con la macchia mediterranea che sovrasta le piccole colline.

North West Porto Pozzo
Per la gita sulle isole dell'arcipelago.
I Viaggi del Sole
Interessante articolo del Sole 24 ore .

I Luoghi

Da Visitare

PALAU

Belvedere
Luogo dal quale si gode di una vista privilegiata dell’arcipelago della Maddalena, del paese, e delle isole di S. Stefano e Caprera. Portate la macchina fotografica!
Roccia dell’orso
Orari: tutti i giorni dal 1° aprile al 31 ottobre dalle 09.00 fino al tramonto.
Tariffe: Intero € 2,00; ridotto € 1,00
Fortezza di Monte Altura
ORARI: tutti i giorni, una visita guidata ogni 15 minuti, la visita dura circa 45 minuti.
Dal 1° aprile al 30 maggio
Mattina: Ore 9.00 – 12.00
Pomeriggio: Ore 15.00 – 18.00
Dal 1° giugno al 31 agosto
Mattina: Ore 9.00 – 12.00
Pomeriggio: Ore 17.00 – 20.00
Porto Rafael
Porticciolo caratteristico situato sulla costa, molto bella la piazzetta, con negozi, bar e ristoranti, che affacciano sulla piccola spiaggia. Ricordatevi di non indossare tacchi troppo alti, perché il sentiero per raggiungere le piazzetta è ripido e ricoperto di pietra grezza.

SANTA TERESA DI GALLURA

Torre Longosarda
TUTTI I GIORNI/EVERY DAY (da aprile al 30 settembre – from april to 30th september) – 10.00-13.00 / 16.00-20.00
Torre di Longonsardo – Visita libera con depliant
Gratuità per bambini da 0 a 3 anni
Bambini dai 4 ai 10 € 1,00
Dagli 11 anni in su € 2,00
Torre di Longonsardo – Visita Guidata (su prenotazione)
€ 3,00 (comprendente tutte le fasce d’età
Sito archeologico di Lu Brandali
TUTTI I GIORNI/EVERY DAY 9.30-18.30
VISITE GUIDATE (daL 1 aprile al 30 settembre)
9.30-10.30-11.30-16.30-17.30
Sito Archeologico Lu Brandali – Visita Guidata
Gratuità per bambini da 0 a 5 anni compiuti
Dai 6 anni agli 11 anni compiuti € 2,50
Dai 12 anni compiuti in su € 5,00

Nei Dintorni

I Mercati Rionali

Mercati
Mercoledì Arzachena
Giovedì Santa Teresa di Gallura
Giovedì San Pantaleo
Il mercato non è esattamente dietro l’angolo, ma vale la pena di visitare questo paesino tra le rocce, situato sulla strada per Olbia. Famoso per la sua vicinanza con Porto Cervo, offre un mercato particolare e rinomato per le stoffe e l’artigianato. Il paesino è molto grazioso, ed ospita negozi di artisti locali. Se siete in zona, non perdetelo!
Venerdì Palau
Mercato serale di Palau
Ogni sera da da luglio a settembre.
Mercato serale di S. Teresa di Gallura
Ogni sera da Luglio a Settembre.

Brutto tempo?

C'è tanto da vedere!

Ci sono tre centri commerciali ad Olbia, e sono di certo la scelta preferita in un giorno di pioggia. Il più grande è l’Auchan in zona aeroporto.

Per chi invece preferisce scoprire l’interno della Gallura, segnaliamo:

LURAS
Museo etnografico Galluras conosciuto anche come il museo della Femmina Agabbadora. Come si viveva, tradizioni, credenze popolari, della Gallura di un tempo.  Basta telefonare 10 minuti prima della visita al 368/3376321

AGGIUS

Segnaliamo due musei veramente curati:

MEOCMuseo Etnografico Oliva Carta Cannas.
Museo del Banditismo – Per maggiori info potete dare uno sguardo al sito

Luras ed Aggius, sono in assoluto le due migliori mete della zona, se volete approfondire le tradizioni, e il modo di vivere della Gallura, e più in generale della Sardegna.

TEMPIO

Molto carina la Cittadina, con diverse chiese e piazze. Troverete anche, sulla strada per Tempio, il Nuraghe Majori
Orario di visita 9.30-19.00

Sono mete vicine, e il consiglio è di organizzare una giornata per visitare tutto.